La lingerie adatta per ogni occasione

La lingerie è una parte dell’abbigliamento su cui bisogna puntare molto, soprattutto nelle occasioni speciali. Gli indumenti intimi possono valorizzare la fisicità di una donna, a prescindere se sia longilinea o robusta, perché aiuta a mettere in risalto quelli che sono i punti di forza.

Questo elemento è importante perché rafforza la propria autostima dando la possibilità di sentirsi a proprio agio sempre; sceglierla però non è sempre facile perché non tutti sanno quali sono gli elementi della lingerie che possono accostarsi meglio al proprio corpo. Scopriamo da vicino quali capi intimi esistono e come possono essere utilizzati in modo perfetto.

Scegliere la giusta lingerie

Come abbiamo già accennato, le occasioni per indossare della lingerie seducente e di qualità possono essere davvero molti, infatti può essere fatto sia per trascorrere una serata romantica oppure semplicemente per se stesse, per sentirsi belle e uniche anche se è tutto nascosto sotto degli abiti. Infatti sia i reggiseni in pizzo, sia le bralette ma anche i body in raso possono essere utilizzati sotto un blazer per un effetto vedo non vedo che rende l’outfit sexy ma elegante allo stesso tempo, senza cadere nel cattivo gusto; poi ci sono altri elementi dell’intimo come i baby doll che sono riservati a momenti con il proprio partner.

La bellezza della lingerie sta nel fatto che è reperibile in qualsiasi colore o tessuto si desideri come il raso, la seta, il pizzo, il tulle o anche semplicemente il cotone, ed è realizzata in modo da creare linee sinuose e particolari per sentirsi ogni giorno uniche.

Col passare degli anni, i vari marchi hanno deciso di optare per un ampliamento delle taglie in modo che tutte le donne, a prescindere dalla fisicità e dall’età, possano utilizzare della bella lingerie che le permetta di guardarsi con occhi diversi e le renda sicure di se.

Quali tipi di lingerie sono disponibili

Per capire quale tipo di lingerie si può adattare meglio al proprio fisico, è essenziale conoscere cosa racchiude questo mondo, quali particolarità caratterizzano ogni capo e, soprattutto, quali sono i punti di forza di ogni elemento. La lingerie fa parte della biancheria intima ma è un po’ diversa da quella che viene utilizzata solitamente tutti i giorni, infatti si tratta per lo più di capi studiati per valorizzare al massimo il corpo della donna e farla apparire più sensuale.

Partendo dal lato inferiore, troviamo le mutandine che sono un elemento utilizzato già nel quotidiano ma quando si tratta di lingerie è difficile che sia fatta in cotone, di solito viene proposta in pizzo, con ricami sui bordi o anche con fantasie floreali, in più è facile che sia già abbinata ad un reggiseno.

Il perizoma è un tipo di mutandine che non è amato da molte perché può risultare scomodo, ma è davvero perfetto per le occasioni speciali, inoltre se utilizzato sotto una gonna o un pantalone classico è in grado di regalare un ottimo lato B.

Il mondo della lingerie

I body sono un capo particolarmente apprezzato anche perché evitano d’indossare il reggiseno e possono essere tranquillamente utilizzati come abbigliamento primario da mostrare, come ad esempio abbinato ad un jeans. La bralette, nonostante esista da tempo, sono pochi anni che viene valorizzata nonostante sia un capo elegante, seducente e molto versatile; si tratta essenzialmente di un reggiseno che non ha ferretto e quindi particolarmente adatto a chi ha un seno piccolo e il tessuto che la valorizza maggiormente è il pizzo.

Quando si parla di lingerie non si possono non menzionare i bustini, un capo che regge il seno ma che si allunga verso il busto delineando perfettamente il punto vita, infatti proprio per questo motivo è un elemento della biancheria intima usato da secoli e molto apprezzato dalle donne dell’alta società delle epoche passate.

Gli accessori e gli elementi legati al mondo della lingerie sono davvero tantissimi, per scoprire altre particolarità su questo mondo unico potete visitare il sito www.lingerieforyou.it.

admin