Le migliori attrezzature per il cinema nel 2022

Quali sono le migliori attrezzature per il cinema nel 2022? Quando si vuole operare in ambito cinematografico, al fine di ottenere la fotografia desiderata, il regista ha bisogno di utilizzare attrezzatura di qualità. È chiaro che l'attrezzatura può variare da regista a regista, in base alla proprie esigenze ma ci sono degli strumenti comuni a tutti e questo articolo andrà ad analizzare proprio quelli che sono le migliori attrezzature per il cinema nel 2022.

Quali sono gli strumenti necessari per il cinema? Le attrezzature necessarie per operare in ambito cinematografico sono:

  • Fotocamera: lo strumento necessario per antonomasia è la fotocamera, cioè ciò che permetterà al regista di riprendere il proprio film. Oltre alla fotocamera, saranno necessarie anche ottiche per permettere varie modalità di rappresentazione.
  • Attrezzature audio: registrare l'audio è una componente fondamentale per una pellicola ed un audio di qualità fa decisamente la differenza, quindi bisogna optare per un microfono, il cosiddetto boompole, ed un registratore audio multitraccia.
  • Accessori cinematografici: ci sono inoltre accessori che aiutano il regista nelle riprese, come cavalletti, stabilizzatori, monitor, filmcart.

La miglior camera: RED V-Raptor XL

L'azienda RED, leader del settore in ambito cinematografico, ha rilasciato quella che è la miglior camera cinematografica al mondo: la V-Raptor XL 8K VV. Il formato di ripresa, come suggerisce il nome è 8k; dotata di un sensore CMOS 40.96 mm x 21.60 mm che permette la ripresa a 120 fps in 8K, 600 fps in 2K formato 17:9.

Il formato di questa macchina è in Super 35, ed è compatibile per l'alimentazione con una batteria da 14V e 26V. Decisamente una soluzione high-end che non scende ad alcun compromesso: il meglio che c'è sul mercato.

Il miglior obiettivo: Canon CN10X25 IAS S

La Canon CN10X25 è la miglior scelta qualora si cerchi un obiettivo dall'alta qualità. Il nome lascia intuire quali sono le proprie caratteristiche: 25mm-250mm 10x CINE-SERVO, dotato di moltipicatore focale 1.5x, che permette l'escursione fino ai 375mm. È possibile registrare fino ad 8K ed è compatibile con fotocamere Super 35mm o con sensore Full Frame da 35mm.

Il miglior microfono: DPA 4017B

I microfoni lavallier DPA 4017B, èun microfono mezzofucile molto leggero ma dalle altissime qualita. Si tratta di un diagramma polare supercardioide, il design del tubo ad interferenza fornisce un'eccellente esclusione del segnale fuori asse. È progettato per una vasta gamma di applicazioni, dal broadcasting al cinema: rende al meglio se equipaggiato con asta microfonica.

La lunghezza di questo microfono è pari a 210mm ed il peso è 68g, composto in alluminio.

I miglior accessori per il cinema

Accessori di qualità aumentano la resa finale del prodotto magari anche se non agendo direttamente sulla pellicola ma aiutando il regista con riprese più stabili o facilitandone la ripresa:

  • Monitor: Shogun Inferno
    Il monitor Shogun Inferno è un monitor da montare sulla propria macchina da presa e permette di monitorare in tempo reale ciò che accade alla ripresa ad alta qualità e con strumenti che agiscono sulla forma d'onda e parata RGB , permettendo anche l'aggiunta di un microfono stereo tramite il cavo breakout XRL.
  • Cavalletto: Cartoni C40
    Se vi è necessità di posizionare la propria macchina su un supporto durevole e stabile, il Cartoni C40 è in grado di supportare camere fino a 40kg. Ci sono ben 7 livelli di smorzamento ed il bilanciamento è comandato da un selettore ad 8 postazioni.

Angelo Borretti

Sono una blogger per passione e divertimento. Mi piace ascoltare musica, guardare film, guidare e vedere posti nuovi e diversi.